Frase

Principiis obsta:

sero medicina paratur,

cum mala per longas

convaluere moras

---

Stai attento all'inizio,

la medicina arriva tardi

perchè i mali si radicano

per i lunghi indugi



Designed by:

Le nuove terapie innovative contro il diabete mellito di tipo 2 PDF Stampa E-mail
Giovedì 08 Febbraio 2018 12:44
Le nuove terapie innovative contro il diabete mellito di tipo 2
Nuovi Farmaci Innovativi Diabete. Prof. Franco Tuccinardi (Primario di diabetologia all’Ospedale di Formia e Consigliere nazionale AMD) è intervenuto a “Genetica Oggi” trasmissione condotta da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus.
 
 
“Malattia cardiovascolare è la prima causa di morte per diabete, mentre l’insufficienza renale espone le persone ad un rischio di morte 4 maggiore rispetto alla popolazione generale”
 
Cosa pensa di questi dati?
In Italia i diabetici sono circa 4 mln. Il 90% ha un diabete di tipo 2, tipico della persona che ha superato i 40 anni e che oltre al problema glicemia presenta altri fattori di rischio come: il peso eccessivo, la pressione elevata, i lipidi aterogeni. Questi elementi incrementano il rischio di mortalità per malattie cardiovascolari.  
 
Quali sono gli effetti dei nuovi farmaci innovativi antidiabetici?
I farmaci di cui noi diabetologi disponevamo fino a circa due anni fa, ci hanno consentito di curare i pazienti, ma a parte ridurre la glicemia non presentavano vantaggi sulla riduzione dei rischi cardiovascolari. Da due anni a questa parte abbiamo almeno quattro studi effettuati con i nuovi farmaci, che chiamiamo glifozine, glicofurici, che fanno perdere il glucosio con l’urina; altri farmaci del sistema incretinico, un sistema ormonale di ormoni prodotti dall’intestino che aiutano la secrezione dell’insulina. Questi farmaci, in uno studio fatto con queste glifozine, hanno ridotto del 38% il rischio di mortalità cardiovascolare e del 22% la mortalità totale. Anche i farmaci dell asse incretinico hanno ridotto la mortalità cardiovascolare del 22%.
 
Si tratta di una terapia già disponibile.
 
Lo stile di vita e l’alimentazione sono il farmaco in più?
Sicuramente sì. Questo è uno dei problemi fondamentali perché il diabete si può prevenire con un corretto stile di vita. Il 93-94% dei pazienti di tipo 2 all’esordio della malattia sono sovrappeso oppure obesi. Avere una familiarità non vuol dire ammalarsi di diabete, ma se aumenta il peso allora il rischio cresce sicuramente.
 
 
 

Calendario

novembre 2018
lmmgvsd
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930 

Informazioni

sede operativa:

c/o Ambulatorio Diabetologia

ospedale Pugliese-Ciaccio

Catanzaro

Diabete Due Mari

sede legale: vico II Pepe, 9

Catanzaro

C.F. 97064600790