Frase

Principiis obsta:

sero medicina paratur,

cum mala per longas

convaluere moras

---

Stai attento all'inizio,

la medicina arriva tardi

perchè i mali si radicano

per i lunghi indugi



Designed by:

Benvenuto nel sito della ass.ne Diabete Due Mari
PDF Stampa E-mail

Diabete individuata proteina killer

2015 - Troppi grassi nocivi, come l'olio di palma, possono provocare il diabete, danneggiando o distruggendo le cellule betapancreatiche, produttrici di insulina. Il meccanismo è mediato da una proteina killer, che mette a rischio chi ha la pancia, e traduce in danni per la salute gli eccessi alimentari, in particolare con una dieta troppo ricca di grassi, sopratutto se saturi.

Ad individuarlo, uno studio condotto dal dottor Giorgino, con il suo gruppo dell'Università; di Bari ed in collaborazione con altri centri universitari dotati di centro di diabetologia. Una fonte assolutamente autorevole, i massimi esperti nazionali della materia.

Anche il burro, seppur in tono minore, è dannoso. Se si interrompe la normale produzione di insulina, il soggetto diventerà; diabetico, e necessiterà; di terapie perenni o dell'insulina stessa, somministrata anche più; volte al giorno, per tutta la vita.

Gli esiti di questo studio sono molto importanti, la gente dovrebbe essere informata, ma il business dell'industria del cibo-spazzatura è intoccabile,e vale di più della salute pubblica...
Ecco il video!

 

 

 

 

 

 
PDF Stampa E-mail

Migranti, bimba col diabete muore durante la traversata: gli scafisti le gettano via l'insulina

17 luglio 2015 - Una bimba siriana di dieci anni che soffriva di diabete sarebbe morta durante la traversata verso le coste siciliane perchè gli organizzatori del viaggio prima di partire le avrebbero gettato in mare lo zainetto che conteneva l'insulina. Il padre l'ha dovuta abbandonare in mare.
La tragica storia è emersa oggi dopo che il padre, 48 anni, ha raccontato tutto in lacrime al sostituto commissario Carlo Parini, che coordina il Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione presso la Procura di Siracusa.
La bambina si trovava nel barcone con i genitori e alcune sorelle. Il padre si è opposto agli organizzatori egiziani quando si sono impadroniti dello zainetto della figlia, ma inutilmente.
La bimba durante il viaggio è entrata in coma ed è deceduta sul barcone dove vi erano altri 320 migranti. Il padre ha chiamato telefonicamente l'Imam per un estremo saluto, poi ha dovuto abbandonarla in mare.
 
 
 
PDF Stampa E-mail

Diabete, 1,5 milioni di italiani abbandonano la terapia

30/15/2015 - Circa 1,5 milioni di italiani affetti da diabete di tipo 2 interrompono la terapia. Una percentuale significativa, intorno al 50%. Le defezioni terapeutiche si registrano tanto fra i pazienti che assumono farmaci antidiabetici quanto tra chi ha bisogno ogni giorno dell'insulina. Le conseguenze sono un aumento di rischio delle complicanze legate alla patologia. I dati arrivano dal congresso della American Diabetes Association.

Il diabete di tipo 2 è la forma più frequente e interessa il 90% dei casi di questa malattia. In Italia sono circa 3 milioni le persone affette, di questi circa 2 milioni sono in terapia con ipoglicemizzanti orali (a volte 2, 3 pillole al giorno). Questi farmaci servono ad abbassare il livello di glicemia, la concentrazione di glucosio nel sangue. Tuttavia, pressapoco 7 pazienti su 10 abbandonano la terapia.

http://www.humanitasalute.it/

 
PDF Stampa E-mail

Retinopatia: principale causa di cecità, rischio maggiore nei diabetici

occhio30 giugno 2015 - La retinopatia diabetica è una delle complicanze più comuni del diabete e si manifesta quando i capillari della retina vengono danneggiati a causa dell'eccessivo stress ossidativo derivante da una condizione di iperglicemia cronica. Circa il 70% delle persone che convive con il diabete da più di venti anni fa i conti con problemi alla vista. Anche la retinopatia, come altre complicanze relative al diabete quali la nefropatia e il piede diabetico, colpisce spesso entrambe le unità anatomiche di riferimento, diventando così una problematica estremamente invalidante per chi è costretto a conviverci.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 Succ. > Fine >>

Pagina 84 di 105

Calendario

febbraio 2019
lmmgvsd
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728 

Chi è online

 11 visitatori online

Link

Link consigliati:
CSV Catanzaro
il sito del Centro Supporto al Volontariato della provincia di Catanzaro
New Help
associazione di volontariato
Banner
Banner

Informazioni

sede operativa:

c/o Ambulatorio Diabetologia

ospedale Pugliese-Ciaccio

Catanzaro

Diabete Due Mari

sede legale: vico II Pepe, 9

Catanzaro

C.F. 97064600790