Frase

Principiis obsta:

sero medicina paratur,

cum mala per longas

convaluere moras

---

Stai attento all'inizio,

la medicina arriva tardi

perchè i mali si radicano

per i lunghi indugi



Designed by:

Benvenuto nel sito della ass.ne Diabete Due Mari
PDF Stampa E-mail

Dieta chetogenica, attenzione al “fai da te”

 
La Very low calories ketogenic diet è un regime alimentare basato sull’assunzione di proteine e grassi, da non confondere con le diete iperproteiche. Il ruolo fondamentale del nutrizionista
 
Dieta-chetogenica18/12/18 Non deve essere confusa con regimi alimentari iperproteici o low-carb. La dieta chetogenica, attualmente in voga come miglior rimedio per dimagrire, si basa sull’assunzione di proteine e grassi, associata a una netta riduzione di carboidrati, che spinge l’organismo a produrre chetoni da utilizzare come energia. Il termine corretto che identifica la dieta chetogenica è in realtà Very low calories ketogenic diet (Vlckd) e identifica una dieta a bassissimo apporto calorico. È una dieta utilizzata non solo per perdere peso, ma viene utilizzata anche per coadiuvare il trattamento di alcune patologie, dal diabete al morbo di Parkinson. Può essere seguita solo per brevi periodi di tempo, e sempre sotto controllo del nutrizionista. Quindi niente diete chetogeniche suggerite da personal trainer o “fai da te” per un generico dimagramento.
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail

Bergamotto di calabria: strumento efficace per la prevenzione e il trattamento delle malattie metaboliche

bergamotto18/12/2018  Negli ultimi anni i Polifenoli, sostanze fitochimiche presenti nei vegetali, sono stati studiati per il loro effetto benefico sulla salute. È stato dimostrato che i Polifenoli degli agrumi, in particolare la Naringenina e l'Esperitina, sono in grado di migliorare, in modelli animali affetti da malattie metaboliche indotte dalla dieta, la dislipidemia e il diabete. Tra gli agrumi, il Bergamotto (Citrus Bergamia Rissu) possiede il più alto contenuto di questi flavonoidi. Si tratta di una pianta caratteristica che cresce in Calabria con un profilo unico di flavonoidi e glicosidi (Neoerocitrina, Neoesperidina, Naringina, Melitidina, Brutieridina, Rutina, Neodesmina, Rhoifolina e Poncirina).
Studi clinici condotti sull'uomo hanno dimostrato, in pazienti con Sindrome Metabolica (SM) trattati con polifenoli estratti dal Bergamotto (Bergamot Polyphenolic Fraction, BPF), una riduzione della colesterolemia e della glicemia; inoltre è stata dimostrata la riduzione dei livelli dei trigliceridi sia in questi pazienti che in quelli affetti da Dislipidemia semplice, dimostrando le ottime proprietà antiossidanti e antinfiammatorie di questo agrume.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail

Diabete: la dieta ideale per tenere sotto controllo la glicemia
Secondo gli esperti pane e pasta nelle giuste quantità, possono essere consumate anche dai soggetti diabetici, purché ci sia un apporto calorico bilanciato


mela-diabete27/11/18 La dietista Raffaella Aschieri ha elaborato una dieta che permette di mangiare pane e pasta nelle giuste proporzioni, anche per chi soffre di diabete e ha necessità di tenere sotto controllo la glicemia.

Secondo gli esperti mangiare pane e pasta nelle giuste quantità non nuoce assolutamente. La dieta può contenere questi alimenti quindi nelle giuste quantità ed in relazione allo stile di vita e all'attività fisica svolta.

Il diabete è una malattia metabolica molto diffusa dovuta ad un elevata percentuale di zuccheri nel sangue causata dall'incapacità del corpo di metabolizzare i carboidrati in maniera corretta. Questo avviene quando il pancreas produce una quantità insufficiente di insulina. Esistono diversi tipi di diabete a seconda della causa che porta alla produzione assente od insufficiente di insulina.

Secondo la Aschieri, la dieta per il diabete non è affatto difficile o restrittiva ma bisogna individuare un giusto apporto calorico giornaliero. Questo può essere uguale a quello di chi non soffre di questa patologia, e va relazionato alle caratteristiche fisiche della persona. Bisogna quindi tenere in considerazione sesso, età, costituzione fisica e attività.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail

Diabete di tipo 2 novità, cosa mangiare per diabete di tipo 2
nella dieta per diabetici sono da evitare le bevande gassate, aumentano il rischio diabete

Consumare troppe bibite gassate può influire negativamente sulla salute. In effetti, potrebbe aumentare il rischio diabete di tipo 2 più di altri alimenti zuccherini, secondo un nuovo rapporto.

lattineDIABETE DI TIPO 2 DIETA ALIMENTARE: EVITARE LE BEVANDE GASSATE PER RIDURRE IL RISCHIO DIABETE, LO STUDIO
26/11/18 Diabete di tipo 2 novità: i ricercatori del St. Michael's Hospital e della Toronto University in Canada hanno recentemente condotto uno studio, pubblicato sul British Medical Journal, per determinare in che modo i diversi alimenti zuccherini influenzano i livelli di glucosio nel sangue.

Per fare ciò, hanno esaminato 155 studi precedenti sull'argomento. Dopo aver analizzato i risultati, hanno scoperto che la maggior parte degli alimenti che contengono naturalmente zuccheri fruttosi, come verdura, frutta e succo naturale di frutta, non influenzano i livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia, gli alimenti con aggiunta di glucosio, come le bevande analcoliche, i cereali per la colazione, i prodotti da forno e i dolci, hanno effetti dannosi.

Il team ha affermato che gli alimenti che aggiungono energia "povera di nutrienti" alla dieta, specialmente le bevande zuccherate, possono essere particolarmente dannose aumentando il rischio del diabete di tipo 2.

"Questi risultati potrebbero aiutare a guidare le raccomandazioni sulle fonti di fruttosio nella prevenzione e nella gestione del diabete", ha detto l'autore principale John Sievenpiper in una dichiarazione. "Ma sono ancora necessari studi di alta qualità."

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 109

Calendario

maggio 2019
lmmgvsd
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 

Chi è online

 19 visitatori online

Link

Link consigliati:
CSV Catanzaro
il sito del Centro Supporto al Volontariato della provincia di Catanzaro
New Help
associazione di volontariato
Banner
Banner

Informazioni

sede operativa:

c/o Ambulatorio Diabetologia

ospedale Pugliese-Ciaccio

Catanzaro

Diabete Due Mari

sede legale: vico II Pepe, 9

Catanzaro

C.F. 97064600790