Frase

Principiis obsta:

sero medicina paratur,

cum mala per longas

convaluere moras

---

Stai attento all'inizio,

la medicina arriva tardi

perchè i mali si radicano

per i lunghi indugi



Designed by:

Benvenuto nel sito della ass.ne Diabete Due Mari
PDF Stampa E-mail

Rinnovo patente per patologie gravi: le regole

Il Tar Friuli-Venezia Giulia si pronuncia sulle regole per il rinnovo della patente e i suoi termini di durata in caso di patologie gravi e invalidanti
mano che segna la voce patente di guida
rinnovopatentedi Lucia Izzo - In presenza di patologie tali da incidere sulla stabilità dei necessari requisiti psico-fisici sarà la Commissione Medica che si occupa del rinnovo della patente di guida a valutare, caso per caso, per quanto tempo rinnovare la patente. I medici, dunque, potranno decidere anche in deroga o riducendo i termini sanciti dall'art. 126 del Codice della Strada.

È quanto deciso dal TAR Friuli-Venezia Giulia nella sentenza n. 188/2018 (qui sotto allegata) la cui pronuncia è stata sollecitata da un automobilista settantenne che ha chiamato in giudizio il Ministero dei Trasporti e impugnato il provvedimento emesso dalla Commissione Medica Locale.

In particolare, i medici avevano deciso di rinnovargli la patente di guida per dodici mesi, anziché per i tre anni previsti dall'art. 126 del Codice della Strada in riferimento ai soggetti che superino i settant'anni di età.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail

Colesterolo, pressione, glicemia, trigliceridi: quali sono i valori giusti?

docPer prevenire le malattie cardiovascolari come infarto e ictus si può fare molto. La prima regola è tenere sotto controllo i principali fattori di rischio per il cuore: ipertensione, colesterolo e trigliceridi alti, iperglicemia. Ma quali sono i valori giusti e cosa fare per riportarli nella norma quando sono sballati? Lo abbiamo chiesto alla dottoressa Maria Michela Caracciolo, cardiologa dell'UO di Cardiologia Universitaria dell'IRCCS Policlinico San Donato.

Occhio alla pressione
Se la pressione arteriosa è di poco superiore alla norma (135 mmHg per la massima e 85 mmHg per la minima) non bisogna allarmarsi: non è sempre necessario iniziare subito una cura

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail

 

Zucchero e diabete: l'ultima scoperta scientifica cambia tutto.
Cosa è emerso
.

 

Vedi il video:

 

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Salute: Istat, in Italia circa un bambino su tre è in sovrappeso.
In diminuzione la mortalità infantile, tra le più basse al mondo
 
6 luglio 2018 - “In Italia, circa un bambino su tre è in sovrappeso, ma la tendenza è in miglioramento, fra il 2010/11 e il 2015/16 scende dal 36,6% al 34,2% nella popolazione da 6 a 10 anni”. È uno dei dati contenuti nel “Rapporto SDGs 2018. Informazioni statistiche per l’Agenda 2030 in Italia” diffuso oggi dall’Istat. “L’Italia – si legge in una nota – ha da tempo raggiunto l’obiettivo posto dalle Nazioni Unite per la mortalità neonatale e per la mortalità sotto i 5 anni, collocandosi tra i Paesi con la più bassa mortalità infantile; la mortalità nelle prime fasi della vita continua
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 96

Calendario

ottobre 2018
lmmgvsd
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031 

Chi è online

 14 visitatori online

Link

Link consigliati:
CSV Catanzaro
il sito del Centro Supporto al Volontariato della provincia di Catanzaro
New Help
associazione di volontariato
Banner
Banner

Informazioni

sede operativa:

c/o Ambulatorio Diabetologia

ospedale Pugliese-Ciaccio

Catanzaro

Diabete Due Mari

sede legale: vico II Pepe, 9

Catanzaro

C.F. 97064600790